Il mio primo libro

Io e Cassandra

un incontro speciale

Ti racconto la nostra storia
C'era una volta ...

 C’era una volta una bambina che ha imparato a leggere su un libro di mitologia: “Storie di bambini molto antichi”.

Questo è il primo libro “ufficiale” che mi fu regalato quando ho imparato a leggere.

Mia madre era un’accanita lettrice e la mia casa è sempre stata strapiena di libri. Fin da piccola quindi i sono sempre immersa nelle storie e nelle loro illustrazioni.

Sono cresciuta a “pane e storie” e le storie hanno costellato la mia vita e la mia professione, sia come artista che come counselor.

La mitologia ha avuto sempre un posto speciale nel mio cuore, e ormai sono 55 anni che leggo e studio di eroi, dèi e viaggi mirabolanti all’inseguimento di tesori, gloria e onori.

Cassandra è stato il primo Personaggio-Archetipo che ho consapevolmente vissuto.

Fin dalla prima lettura de l’Iliade sono restata affascinata da questa eroina contro-corrente, nei cui tratti mi sono un pò riconosciuta.

Quando avevo sedici anni ho avuto una premonizione durante un sogno. Non so esattamente cosa è successo, sembra che sia entrata in una specie di trance in cui ho iniziato a parlare e poi ad urlare che c’erano fiamme e tanto fumo. Grazie alle mie urla mia madre, nella stanza in fondo al corridoio, si svegliò, e si rese conto che la casa era piena di fumo. riuscì ad aprire le finestre e a svegliare mia zia e me.

Il letto di mia zia era in fiamme.

Ne siamo uscite tutte e tre incolumi per fortuna. 
Rimasi molto scossa da quello che era successo, dal sogno, dall’apparizione di mio zio che mi spinse a ripetere le sue parole.

Anche in altre occasioni ho avuto delle premonizioni e intuitivamente ho “sentito” delle verità che a volte ho ascoltato ed altre no ( e ne ho ricavato solo guai e dolori quando non l’ho fatto).
Questo è uno dei motivi per cui nei miei percorsi di counseling un posto speciale è dedicato al risveglio dell’intuito.

In seguito, quando corteggiatori insistenti volevano sapere come mi chiamavo dicevo di chiamarmi Cassandra, quasi come un monito “non seguirmi, non corteggiarmi, io sono e voglio restare libera”.

Un’altro momento in cui l’ho sentita fortemente è stato a 19 anni, durante il mio primo viaggio all’estero. 

Una seguace di Omero, Saffo, Eschilo e Euripide, appassionata di mitologia greca dove altro poteva andare a fare il suo primo viaggio?  In Grecia ovviamente, con tre percorsi obbligati: Creta-Palazzo di Cnosso; Micene e Delfi.

Delfi è stato amore a prima vista. Le sensazioni provate sono descritte nel libro.
Mi sono sentita tutt’uno con quel luogo magico e lì Cassandra è tornata a far parte della mia vita, ma anche Apollo. Ma questa è un’altra storia.

La storia del libro

Ed eccomi qui, dopo quasi un anno dall’invio del manoscritto all’editore, ho finalmente in mano il mio primo libro.

Volete sapere quando l’ho scritto?
Trent’anni fa, al mio primo passaggio di Saturno su Saturno. 

Cassandra tornò a trovarmi, e a chiedermi di scrivere di lei, e di me in relazione a lei. Un modo per dare nuova voce agli archetipi, ma sopratutto alle antiche eroine dimenticate in mondo patriarcale

E’ stato per ben trent’anni in un cassetto, senza che avessi il coraggio di inviarlo ad un editore, nonostante la compianta Vittoria Corti me lo avesse raccomandato di farlo subito, appena letto.

Ecco, carissima Vittoria, ci ho messo del tempo, ma adesso ho fatto quanto mi chiedesti, e ho pure illustrato la copertina!

Dietro le quinte

Insieme ai miei Mentori

Da quando ho fatto certe scoperte il mio desiderio più grande è stato condividere con gli altri ciò che ho imparato e messo in pratica su di me e nella mia vita.

E’ per questo che adesso facilito gli altri nel loro percorso di crescita ed evoluzione personale attraverso gli strumenti che io stessa ho utilizzato in prima persona; metodi che permettono di migliorare la qualità della propria vita attraverso la consapevolezza e la pratica degli archetipi e delle storie.

La vita che desideri è già davanti a te, è nelle tua mani, e (solo se lo vuoi), sarò felice di suggerirti la via più semplice e veloce per diventare la versione migliore di te stessa. Quando lo farai si aprirà un mondo che mai avresti creduto possibile.

Fidati, se ci sono riuscita io, puoi riuscirci anche tu!

Inizia il tuo viaggio eroico all’interno di te stessa.

E donerai gioia, colore e amore alla tua Vita

parola di Barbara 💖