Metodi e Strumenti

Counseling cognitivo olistico o Life-Counseling

Si tratta di un approccio incentrato sul “COME fare per …” affrontare problemi e disagi nella vita di tutti i giorni:

♦ mancanza di autostima
♦ carenza di fiducia in sé stessi o nelle proprie capacità
♦ paure
♦ problemi relazionali

Il Life counseling aiuta a:

♦ risolvere i problemi e i disagi cambiando approccio,
♦ cambiare comportamenti e abitudini nocive o controproducenti,
♦ superare i propri limiti,
♦ uscire dalla propria zona di comfort
♦ motivarsi all’azione,
♦ stilare un piano d’azione per raggiungere i propri obiettivi e risultati desiderati,
♦ gestire lo stress e l’ansia,
♦ far fronte a piccoli o grandi cambiamenti (inevitabili della vita)

Questo è il tipo di counseling che permette trasformazioni personali pratiche, da adottare quotidianamente, per una migliorare la qualità della propria vita .

per saperne di più clicca qui.

Il Life-Counselling è possibile anche a distanza tramite Skype.

 

Counseling Espressivo o Art-Counseling

Questa tipologia di Counseling va molto in profondità lavorando sulle emozioni.

Ideale per chi ha difficoltà o impedimenti nella comunicazione verbale, per bambini, adolescenti, anziani.

E’ rivolto anche a coloro che amano disegnare o dipingere e stanno vivendo un periodo di crisi interiore.

Le trasformazioni personali in termini di autostima e di ripresa vitalità ed energia che ho visto sono incredibili.

L’Art-Counseling ha un effetto decisamente tangibile nell’espressione delle emozioni.

In molti casi facilita il risveglio della creatività; sviluppa e mette in moto la parte destra del cervello e fa ritrovare un proprio equilibrio interiore divertendosi.

Counseling simbolico-archetipico

Secondo Jung gli archetipi sono il contenuto dell’inconscio collettivo, cioè le idee innate o la tendenza a organizzare la conoscenza secondo modelli predeterminati innati. Non essendo immagini inventate dall’intelletto si potrebbero paragonare a buon diritto ai miti.

Gli Archetipi forniscono preziose informazioni sulla personalità e su determinati comportamenti messi in atto.

Il Counselor puo’ capire a quale archetipo una persona appartiene esaminando quello che fa nella sua vita, come lo fa o come interpreta ciò che fa.

Quando certi archetipi vengono negati noi diventiamo schiavi delle loro caratteristiche piu’ negative. Compito del Counselor è quindi quello di fare accettare, e non di negare, il proprio archetipo di appartenenza affinché esso non crei sofferenze e frustrazioni. Occorre anche che vengano  valorizzati gli aspetti piu’ positivi e utili di ciascun archetipo di appartenenza in modo da valorizzarne i contenuti e soffermarsi sui momenti e situazioni in cui l’archetipo è stato fonte di successo e di realizzazione.

Il linguaggio dei Simboli “mette in relazione” noi e gli altri, noi e noi stessi: proprio grazie alla sua potenza evocativa può diventare, usato nel Counseling, strumento di ascolto, di auto-esplorazione.

L’obiettivo di un percorso di crescita personale in cui si possono utilizzare gli archetipi, come lo è il Viaggio dell’Eroe, è dunque trovare l’armonia tra di essi.

Il percorso di conoscenza delle energie degli archetipi si rivela uno strumento molto potente di  conoscenza di sé, per vedere ciò che si muove interiormente, nonché grande strumento di trasformazione ed evoluzione personale.

Counseling archetipico-astrosofico o Astro-Counseling

L’astrologia può essere letta in molti modi: mero strumento commerciale o “previsionale” o come “Astrosofia”, cioè sapienza degli astri, per distinguerla da quanto detto prima.
In tal senso può diventare uno strumento di profonda conoscenza interiore attraverso i simboli e gli archetipi che mette in scena.

Astro = Astro, nel senso di pianeta, astrologia, ma sopratutto Astrosofia, ovvero “la Sapienza degli astri”.
Qui il lavoro è con la mappa energetica del cliente, che viene stilata e studiata prima della seconda sessione.

L’approccio olistico qui si basa sul tipo energie che la persona ha in sé fin dalla nascita e e sul tipo di archetipi che “sente” e “agisce” maggiormente

Il consulto mira a mettere in evidenza i tipi di energie carenti e sulle quali c’è da svolgere un lavoro pratico, e le energie che possono invece far emergere i potenziali.

Percorso incentrato sul ritrovare un equilibrio energetico in armonia con l’universo, mette in luce anche gli archetipi che lavorano dentro l’individuo, dando un quadro profondo delle influenze che lo pervadono e come gestirle.

Metodo Metafiabe® di P.Biato & Fiababiografia

E’ un approccio incentrato sulle suggestioni rimandate dalla visione di immagini, che vanno a sollecitare un’ auto-consapevolezza senza passare dal canale cognitivo.

E’ un percorso dell’anima per l’anima che chiarisce e quindi permette di affrontare problemi e disagi.

Hellinger dice:

“Conoscere il mito o la fiaba che stai mettendo sulla scena della vita, può consentirti di deprogrammare i tuoi condizionamenti inconsci e sciogliere i blocchi e gli impedimenti che rendono difficile il raggiungimento dei tuoi obiettivi”

e Paola Biato aggiunge

“Noi siamo Fiabe, Noi siamo Mito”

Prenota qui la tua sessione, specificando nel messaggio che vuoi prenotare una sessione di Psicofiaba

Mindfullness

Mindfulness deriva da una parola “sati” che significa “attenzione attiva presente” – “consapevolezza

Mindfulness significa essere consapevolmente nel presente, essere completamente dell’attimo che stiamo vivendo, in ogni momento che lo viviamo.

La Mindfulness è la pratica del prestare attenzione; sviluppa quindi la nostra capacità di prestare tutta la nostra attenzione al presente, a ciò che stiamo facendo nel presente, a ciò che stiamo vivendo nel momento stesso in cui avviene.

Vivere il presente in questo modo dà come risultato la consapevolezza, la nascita e/o l’aumento della consapevolezza.