Barbara Boretti oltre che essere una seria professionista che lavora con il cervello e con il cuore...ha una spiccata sensibilità e riesce ad aiutare il paziente in modo incisivo ma con delicatezza...il paziente viene stimolato nel senso giusto per risolvere il problema...ci mette davvero tutta la sua esperienza e abilità Con Barbara mi sono trovata molto bene, è stata capace di consigliarmi e seguirmi nei i passi da compiere e ha trovato il percorso giusto per me, senza forzarmi. Nonostante all’inizio fossi scettica, mi sono ricreduta vedendo l’effetto che ha avuto su di me. Quindi la consiglierei e soprattutto consiglio a tutti di pensare al proprio benessere interiore e di focalizzarsi sul proprio equilibrio, che è il presupposto fondamentale per fare le scelte giuste nella vita.
Elisabetta Tasselli
Casalinga
Barbara svolge un lavoro di esercizi che migliorano la tua persona. Con lei si instaura subito un rapporto di fiducia totale e questo unito agli esercizi sono un mix vincente per arrivare veramente agli obiettivi prefissati.
Le sue parole sono come un ruggito di leone che ti scava in profondità…per lei sicuramente il massimo dei voti
Arabella Spina
Impiegata
Ritrovato Equilibrio - Ho intrapreso un percorso di lavoro su di me in seguito ad un divorzio e alle conseguenze che la relazione mi aveva lasciato. Anche se la decisione di separarmi dal mio ex marito era stata una mia decisione e dunque non l’avevo subita, la situazione e gli anni di difficoltà e di contrasto mi avevano “inquinato”. Il percorso mi è piaciuto, anche se non è stato semplice e a tratti si è rivelato anche doloroso. Ho imparato a conoscermi ancor più in profondità e a capire come perdonarmi e come perdonare o, per dire in modo più esatto, annullare le azioni negative degli altri su di me. Credo che sia fondamentale per la propria serenità liberarsi dalle “scorie” che la vita ci fa accumulare in alcuni momenti particolari. Con Barbara mi sono trovata molto bene, è stata capace di consigliarmi e seguirmi nei i passi da compiere e ha trovato il percorso giusto per me, senza forzarmi. Nonostante all’inizio fossi scettica, mi sono ricreduta vedendo l’effetto che ha avuto su di me. Quindi la consiglierei e soprattutto consiglio a tutti di pensare al proprio benessere interiore e di focalizzarsi sul proprio equilibrio, che è il presupposto fondamentale per fare le scelte giuste nella vita.
Alessandra Frosini
Critico d'Arte
Dedizione e Meticolosità. - Apprezzo di Barbara tanto la sua meticolosità e dedizione nei suoi studi, quanto la sua sincera e profonda umanità nel mettersi al servizio delle persone con le quali lavora. Barbara è una professionista seria, in grado d’accompagnare in un percorso di crescita personale con calore, dedizione competenza. Un aiuto inestimabile per tutte le persone che desiderano rivolgersi a lei, sia per un percorso individuale, sia di gruppo.
Max Delli Guanti
Managing Director Peiffer Foundation
Da qualche tempo ho intrapreso un percorso di formazione personale con Barbara. Sono soddisfatta dei risultati che ogni settimana riesco ad ottenere. Sto imparando ad accettare lati del mio carattere che non mi piacevano, ad accettare gli eventi senza colpevolizzarmi. Sembrano banalità...... invece possono arrivare ad intaccare la serenità quotidiana fino a condizionarla  in maniera negativa. Mi sento motivata a continuare, ogni incontro è una scoperta ed è uno stimolo a fare sempre meglio e di più. Tutto questo è possibile grazie a Barbara e al suo entusiasmo nel trasmettere il suo know-how. 
Giovanna Briano
Infermiera
Professionalità e Sensibilità - Conosco Barbara, da tanto tempo e la sua professionalità e sensibilità sono una garanzia di presenza attiva e capace. Sono onorata di averla come collega e amica.
Nadia Poli
Counselor sistemico
Onestà intellettuale - Barbara l’ho conosciuta in uno dei corsi di crescita personale che ho frequentato. Di lei ho apprezzato la sua schiettezza e la sua onestà intellettuale di sperimentare prima di tutto su se stessa ciò che veniva insegnato; personalmente ritengo questa una fondamentale peculiarità di chi, come lei, vuole mettere la propria vita a servizio del benessere altrui.
Simona Martinoli
Counselor
Imparare a volare - Il motivo che mi ha spinta a frequentare un corso di crescita personale è stato il bisogno di trovare un punto di equilibrio nel continuum della mia quotidiana esistenza vissuta essenzialmente come oppressione sociale/sofferenza individuale. Durante il corso ho avuto conferma della sofferenza che mi accumuna ad altre persone. Le donne sconosciute che ho incontrato in questa specie di viaggio che è durato molti mesi mi hanno in qualche modo “consolata” attraverso la narrazione delle lacrime segrete e fatta sentire meno irriducibile sotto il mio antico scudo di protezione: la solitudine amica che consola/la solitudine nemica che fa dentro morire a poco a poco. All’inizio per me non è stato facile lasciarmi andare e guidare. Ma poi è successo. Merito mio? Merito della trainer? Sicuramente di entrambe. Barbara ha una disciplina interna che aiuta gli altri ad uscire e rientrare dentro di sé. Consiglierei questo corso a tutti quelli che vogliono imparare a volare nel cielo e sulla terra
Laura Porcelli
Infermiera Caposala Professionista
Volontà di migliorare la mia Vita - Il motivo che mi ha spinta a frequentare un corso di crescita personale è stata la mia volontà reale di voler cambiare/migliorare la mia vita. Rendermi conto che i miei pensieri condizionano la mia vita è stato importante. Ho seguito un corso annuale, con interesse e attenzione, e posso dire che mi è stato utile in quanto mi ha resa consapevole di certi miei aspetti interni che è stato un bene conoscere.
Il corso mi è piaciuto e lo consiglierei a chi ha intenzione di voler capire qualcosa in più di sé. È un corso che, per chi si impegna, può cambiare la persona che ha intenzione di fare un lavoro su se stessa. Barbara Boretti è stata molto brava e pronta a rispondere ad ogni dubbio e perplessità, una professionista molto disponibile. Ci ha dato utili strumenti che ci possono servire nel corso della vita.
Ce ne fossero di persone come lei, che si impegna per aiutare il prossimo, trasformando questa sua azione positiva in lavoro
Silvia Viccica
Maestra d'Asilo
Un viaggio interiore - Ho partecipato ad un progetto in cui Barbara parlava del Pensiero Positivo, seguito da una visualizzazione sull’ entrare nella nostra stanza segreta e li rimanere in silenzio, lì non c’è fretta, tempo, rumore, lì c’è un luogo che non è un luogo fisico ma che ha più spessore di mura invalicabili. Non sono digiuna a introspezioni sofferte e piene di sorprese quindi salgo volentieri sulla tua barca attraccata al porto. Puntualmente da ottobre salgo sul vascello alla fermata del lunedì e piano piano entro in confidenza con gli ospiti, sono fiduciosa (lo sono per natura), sono curiosa (lo sono dalla nascita), sono empatica (lo sono istintivamente), sono entusiasta (a volte anche troppo). Più passano i giorni a bordo e più entro in sintonia con le anime che la occupano, ci sono burrasche, tempeste, uragani, arrivano le bonacce a sorpresa seguite da avvistamenti di approdi sicuri . A volte c ‘è una sintonia quasi magica a bordo, altre la tensione si taglia perché il problema salito a bordo è un ospite scomodo. Le risate e le lacrime si rincorrono come bambini in giardino all’asilo… Sono successe tante cose nel frattempo, la mia famiglia affronta la tormenta del distacco da una delle persone che mi ha capita meglio sulla terra (l’ altra era il mio compagno scomparso prima….) Ho sempre pensato che loro due mi capivano perché mi accettavano e vedevano la vera me, oltre me. Mentre la navigazione ci portava lontano dai luoghi sicuri e conosciuti verso incerti, sconosciuti ma più veri pezzetti di noi, mi accorgo di essere giunta ad un bivio, rimanere attaccata alle mie paure o viverle senza offenderle, ne sbeffeggiarle, semplicemente facendomi pervadere dalla forza della vita che tanto ci circonda e dentro la quale siamo immersi ma che ahimè ci dimentichiamo di osservare. Mi sale così dentro un senso di profonda gratitudine per le occasioni perse e quelle incappate e mi sento così profondamente toccata dalle vicende umane che ho avvicinato, attraverso il racconto di parole e gesti simbolici. So che tra poco sarà ora di scendere, intravedo la terra su cui poggerò i piedi ma porterò nel cuore il contatto della nuda pianta sulle tavole di legno della nostra barca Ringrazio te Capitano Barbara che hai saputo gettare interrogativi, spronato risposte, alimentato domande e abbraccio affettuosamente le compagne d’ avventura senza le quali probabilmente non scorgevo la parte più ombrosa di me…. Finisco questo mio racconto col motivo, che apparentemente è un non motivo, e per cui mi sono imbarcata: ho assecondato un moto del tutto intuitivo e impellente di prendere una direzione senza che ci fosse un “motivo valido, ragionato, oggettivo”, mi sono fidata di me ho fatto come fa la natura che sa cosa fare senza sapere perché. Spero di rivedervi, consapevole di avere coltivato anche un amicizia animica con ciascuna di voi, adesso spetta a noi coltivare questo bel giardino.
Fabiola Gestri
Imprenditrice
Persona calma che ti rilassa col suo modo di parlare, sa ascoltare pazientemente, e cerca di farti risolvere il problema su cui di solito ci si prende delle sbandate e non si riesce a risolvere perché troppo con la mente offuscata
Maria Cristina Landi
Estetista
Barbara è una professionista preparata. La stimo molto per la passione che mette in quello che fa .
Davide Bertini
Panettiere
Ho iniziato da poco la mia esperienza con Barbara e debbo dire che sono molto contento. È una persona che sa ascoltare, sono entrato subito in sintonia grazie agli esercizi pratici che devo fare. 
Sono ancora all'inizio ma sono già migliorato, cosa che non mi era mai capitato con altre terapiste. La consiglio vivamente.
Fabio Innocenti
Impiegato

Follow Me!